Vai al contenuto

Le migliori creme con Acmella oleracea per un effetto botox immediato

acmella oleracea crema migliore

Di recente, le creme con Acmella oleracea sono state improvvisamente catapultate sotto i riflettori di tutto il mondo. Il motivo? Si è scoperto che Kate Middleton le utilizza per rassodare la pelle del viso e liftare il contorno occhi.

Stando al racconto del make up artist di Michelle Obama. durante un incontro la principessa di Galles avrebbe rivelato all’ex first lady americana il suo segreto di bellezza, un prodotto botox-like con Acmella oleracea.

Ma cosa ha di speciale l’Acmella oleracea?

L’Acmella oleracea è una pianta della famiglia delle Asteraceae. Fino a poco tempo fa, era nota soprattutto per i suoi benefici contro il mal di denti: la medicina popolare, infatti, le attribuisce proprietà analgesiche e antinfiammatorie.

Ultimamente, però, è salita alla ribalta come antirughe e anti-age. A esaltare queste sue qualità, oltre a Kate Middleton e Michelle Obama, sono stati diversi personaggi famosi, come Letizia di Spagna, Madonna e Leonardo di Caprio.

Kate Middleton
Kate Middleton, principessa di Galles (41 anni)

Le creme e i sieri all’Acmella oleracea non si limitano a levigare le rughe profonde e le linee sottili, ma esercitano un vero e proprio effetto botox che distende i muscoli e tira delicatamente i tratti del viso verso l’alto. Il risultato è un aspetto più giovane, levigato e luminoso.

L’azione botox-like dello spilantolo

Il principio attivo che conferisce alle formule con Acmella oleracea un effetto botox immediato è lo spilantolo, una sostanza che esercita un’azione molto simile alla tossina botulinica.

Lo spilantolo rilassa i muscoli facciali e riduce le rughe d’espressione, tra cui zampe di gallina, rughe frontali e solchi nasolabiali.

effetto botox immediato dopo l'applicazione della crema all'Acmella oleracea

La maggior parte delle creme all’Acmella possono essere utilizzate anche come contorno occhi, allo scopo di liftare lo sguardo e schiarire le occhiaie.

Le migliori creme con Acmella oleracea: classifica e recensioni

1 – Biotulin Supreme Skin Gel

Utilizzata da Kate Middleton e da diverse star internazionali, Biotulin Supreme Skin Gel è la crema all’Acmella oleracea numero 1 nel mondo.

La combinazione di principi attivi presenti nella formula permette di ottenere un risultato simile a quello del botulino, ma molto più naturale, e senza gli effetti collaterali dell’intervento estetico.

Oltre allo spilantolo, questa crema viso botox-like contiene acido ialuronico ed estratto di Imperata cylindrica, due ingredienti dall’intenso potere idratante.

Un uso continuativo di Biotulin per 30 giorni aiuta ad ottenere una pelle più giovane, liscia e luminosa.

Vantaggi: è la crema più veloce ad agire: riduce le rughe già dopo 1 ora dall’applicazione. Inoltre, garantisce una durata superiore rispetto alle altre lozioni in commercio: ben 24 ore di effetto botox.

Svantaggi: non adatta alle pelli grasse.


2 – KC Siero Bionico Orizzonte

La composizione naturale, priva di conservanti dannosi per la pelle, e l’alta concentrazione di ingredienti botox-like, lo rendono il miglior siero all’Acmella oleracea presente sul mercato.

La formula è molto delicata e adatta a tutti i tipi di pelle, compresa la cute più sensibile.

Contiene una miscela di attivi idratanti e anti-age che riducono le rughe profonde, come melatonina, acido ialuronico, Acmella oleracea, oro puro omeopatico e lisina.

Vantaggi: grazie al suo INCI completamente naturale, questo siero lifta la pelle del viso senza creare irritazioni. E’ ricco di antiossidanti e di attivi anti-age che riducono immediatamente i segni del tempo, lasciando la pelle fresca e morbida. Eccellente rapporto qualità/prezzo.

Svantaggi: nessuno.


3 – BioViso Crema Viso Antirughe Naturale Acmella

Se ami i cosmetici biologici, potresti trovare interessante la crema antirughe di BioViso, a base di Acmella bio, pappa reale, Centella asiatica, olio di argan e burro di karité.

Mentre lo spilantolo contenuto nell’estratto di Acmella oleracea svolge un effetto lifting istantaneo, gli altri ingredienti nutrono e idratano la pelle in profondità, per un viso immediatamente più giovane e radioso.

Vantaggi: contiene ingredienti 100% naturali. L’attenuazione delle rughe d’espressione risulta immediata.

Svantaggi: texture leggermente untuosa; da non utilizzare su pelli grasse e acneiche.


4 – Bottega Verde Linfa di Vite

Ottimo contorno occhi botox-like, aiuta a distendere le rughe d’espressione e a riempire le zampe di gallina.

Contiene Linfa di Vite, una sostanza estratta dai tralci della vite che nutre e rivitalizza la pelle, oltre ad uno speciale fitocomplesso antiossidante ricavato dalla buccia dell’uva rossa. Completano la formula Acmella oleracea, con proprietà liftanti e antirughe, e acido ialuronico idratante.

Questa crema può essere utilizzata su tutti i tipi di pelle ed è particolarmente indicata come contorno occhi e labbra.

Vantaggi: l’azione simil botulino è immediata. La crema tende delicatamente la pelle, lisciando le rughe d’espressione intorno agli occhi e alla bocca. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Svantaggi: nessuno.


5 – Helix extra Siero di Vipera

Concludiamo questa selezione dei migliori prodotti che contengono Acmella oleracea con il siero antirughe di Helix extra.

Oltre all’estratto di Acmella, che distende i lineamenti del viso e i muscoli facciali, contiene dipeptide diaminobutyroyl benzilammide diacetato, che esercita sulla pelle un’azione paralizzante molto simile a quella del veleno di vipera. Il siero è arricchito con bava di lumaca e Aloe Vera, che lo rendono idratante e lenitivo.

Vantaggi: questo prodotto ha un buon effetto tensore che distende le rughe d’espressione. L’aggiunta di veleno di vipera sintetico migliora le proprietà rassodanti e liftanti dell’Acmella.

Svantaggi: non adatto per pelli sensibili o secche.


Crema con Acmella oleracea: come usarla

I cosmetici a base di Acmella oleracea si utilizzano preferibilmente durante il giorno per distendere i tratti del viso e appianare le rughe. Possono essere applicati sotto il make up, allo scopo di levigare e tendere la pelle prima del correttore e del fondotinta.

Procedi così:

  1. preleva una piccola quantità di siero o di crema
  2. picchiettala sulle guance, sul contorno occhi, sulla fronte, ai lati della bocca e sul collo
  3. Massaggia fino a completo assorbimento
  4. Procedi con il make up abituale

Tranne alcune formule specifiche, le creme botox-like con Acmella non sono indicate per l’uso notturno. Durante il sonno, infatti, la pelle ha bisogno di rigenerarsi con formulazioni ad hoc che garantiscano nutrimento e idratazione profondi.